back 

CARLO LOFFREDO

 

Clicca sulla foto per il video di Carlo Loffredo

 

Uno dei padri del jazz italiano; contrabbassista, chitarrista e banjoista nato a Roma nel 1924 è ancora sulla breccia e in piena attività.

Loffredo iniziò la sua attività con l’orchestra “013” nell’immediato dopoguerra. Direttore del gruppo era Piero Morgan, meglio noto come Piero Piccioni, oggi uno dei grandi compositori di colonne sonore di film.

Nel 1952 suona al II Salon du Jazz di Parigi con la “Roman New Orleans Jazz Band” e con il Sestetto di Roma con Gil Cuppini, Nunzio Rotondo, Carlo Pes, Franco Raffaelli ed Ettore Crisostomi.

Nel 1957 fonda  la 2a Roman New Orleans Jazz Band e suona al Festival del Jazz di Mosca.

Ha suonato con moltissimi fra i grandi del jazz fra i quali ricordiamo: Django Reinhardt, Dizzy Gillespie, Erroll Garner, Earl Hines, Louis Armstrong, Jack Teagarden, Chet Baker, i Mills Brothers, Bill Coleman, Albert Nicholas, Stephane Grappelli, Anita O’Day, Barney Kessell, Bobby Hackett, Roy Eldridge.

Ha preso parte a moltissimi film fra i quali ricordiamo: Un americano a Roma, Luci del Varietà, L’amico del Giaguaro, Botta e risposta, Amor non ho però però

In teatro ha preso parte a: Tutto fa Broadway, Il ballo dei ladri, Ciao Rudy…

Da moltissimi anni dirige una sua jazz band molto attiva nella capitale e spesso in giro in Italia per concerti.