back 

HAROLD BRADLEY

 

 

Clicca sulla foto per il video di Harold Bradley

 

Artista poliedrico, nato a Chicago (USA), si è laureato in Belle Arti nella prestigiosa Iowa University.
Con una borsa di studio negli anni sessanta si trasferisce a Roma dove rende concreta la sua passione per la Storia dell'Arte, la Pittura, il Disegno e successivamente per la Musica, il Cinema ed il Teatro.
E' stato il fondatore, nel sessantuno, del famosissimo Folkstudio che ha diretto fino al sessantotto, interpretando tutto l'arco della Black Music spesso insieme alla formazione "Folk Studio Singers".
Ha svolto attività teatrali (lo ricordiamo con Tino Buazzelli), televisive ("La donna dei fiori" di Anton Giulio Majano) e cinematografiche (tra i film a cui ha preso parte: "Barabba", "La caduta dell'impero romano", "La capanna dello zio Tom", "Maciste, il gladiatore più grande del mondo", "Ursus, il gladiatore ribelle", "Gangs of New York". Ha tenuto concerti in Italia e all'estero, dando rilievo al genere musicale afro-americano, di cui è attento ricercatore e appassionato cultore.
Ha lavorato nel campo televisivo, particolarmente nell'Illinois (USA), dove ha raccolto riconoscimenti e popolarità durante tredici anni come ideatore-scrittore-produttore di programmi di vari generi.
E' stato contemporaneamente creatore-contributore di rubriche radiofoniche e comproprietario di una stazione radiofonica FM. Si esibisce nei jazz club romani dove canta prevalentemente blues e gospel ma non disdegna il repertorio musicale americano degli anni '20 e '30.