back  

ROMAN DIXIELAND FEW STARS

 

 

Michele Pavese, trombonista e leader dei Roman Dixieland Few Stars, è in attività come musicista dal 1971, prima con la Old Time Jazz Band di Luigi Toth, e successivamente con la Southern Jazz Ensemble. Per circa venti anni, in collaborazione con Carletto Loffredo, partecipa a numerosi concerti in Italia e all'estero, effettuando innumerevoli spettacoli televisivi e radiofonici con riconoscimenti prestigiosi. Con Carlo Loffredo suona a fianco di vere stelle dello spettacolo e del Jazz quali Liza Minnelli, Danny Kaye, Albert Nicholas e Tony Scott. Dal 1984 ha collaborato con Romano Mussolini e Lino Patruno.

Il repertorio dei Roman Dixieland Few Stars è costituito da esecuzioni che, alternate a note storiche, curiosità, aneddoti ed esempi didattici pratici di applicazione in questo genere di musica, rappresentano un po' la storia del Jazz classico per una cinquantina di anni, partendo dalle origini con i tipici funerali di New Orleans, gli Spirituals, il Blues per arrivare a Chicago, lo Swing, Gershwin fino a Duke Ellington. Un'altra caratteristica della Jazz Band è quella delle "Street Parades", avendo ripetutamente sperimentato la formula in occasione di parate elettorali, promozioni pubblicitarie di ogni genere, inaugurazioni, etc. La Roman Dixieland Few Stars è formata dai classici strumenti dell'organico Dixieland: tromba, trombone, clarinetto, basso tuba (o sousafono), e banjo. Tutti gli strumenti sono acustici che non necessitano di amplificazioni particolari o addirittura possono restare senza. La band è una formazione unica nel suo genere, la cui caratteristica peculiare è quella di aver recuperato il genere della Street Parade, e cioè l'esecuzione itinerante, tradizione legata alle più disparate manifestazioni in voga negli anni '20 a New Orleans.

Michele Pavese è stato anche leader della famosissima Roman Dixieland All Stars, costituita da musicisti prestigiosi del jazz italiano quali Gegè Munari, Cicci Santucci, Gianni Sanjust, Enzo Il Grande, Giorgio Rosciglione.

 

Formazione:

Michael Supnick - cornetta, trombone, voce

Michele Pavese - trombone, voce

Gianni Sanjust - clarinetto

Giampiero "Peter" Ricci - banjo

Gianluca Galvani - susafono